Quando i sogni sono semiseri

0
150
Nella fotografia, gli interpreti Davide Gagliardi e Stefania Seculin.
Un albergo in rovina, un’ospite inaspettata, un segreto: l’eterna giovinezza. Sono i tre pilastri sui cui poggia l’architettura di I sogni son semiseri, commedia musicale nata da un’idea di Davide Gagliardi. “Un’idea concepita a casa mia, nel Mendrisiotto, e sviluppata



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente
* Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio
*Campo obbligatorio