Polizia comunale: quale malessere?

0
1147
Inaugurazione Centro di Pronto Intervento Cpi Mendrisio 12.03.207 Foto di Guido Santinelli

Che cosa sta accadendo in Polizia comunale a Mendrisio? Si parla di malessere. Che il clima fosse piuttosto teso lo si sapeva già da tempo ma ad oggi, sul tavolo del Municipio del capoluogo, vi sono due interrogazioni ad opera di Lega e Ppd, che mirano a capire i motivi di questo disagio e parlano di scollamento fra gli agenti e gli ufficiali del Comando. Non solo. A cercare di fare chiarezza vi sarebbe una psicologa incaricata di analizzare la situazione. Le interrogazioni sono state presentate in queste ore da una parte da Massimiliano Robbiani (Lega) e dall’altra da consiglieri Ppd Davide Rossi e Davina Fitas. Il Municipio di Mendrisio come ritiene lo “stato di salute” del Corpo di Polizia? I due “azzurri” introducono la loro interrogazione spiegando che negli ultimi mesi si sentono sempre più voci contrastanti su situazioni che coinvolgono il Comando ed il personale del Corpo di Polizia di Mendrisio. Tra queste voci – riferiscono i consiglieri – ve ne sono alcune secondo le quali sarebbero diverse le inchieste amministrative avviate, che ci sia una psicologa a prestare le sue consulenze, che ci siano stati effettuati licenziamenti con modalità estreme e che vi siano disagi sul posto di lavoro.

Continua a pagina 2