Castel San Pietro in subbuglio per il grande portiere

0
945

Il grande portiere della Nazionale Svizzera e dell’Inter, Yann Sommer, è stato visto a Castel San Pietro e da qualche giorno le voci si rincorrono nel paese del Mendrisiotto. Come dire? Un certo subbuglio sta animando l’Avvento del Comune perché di fatto, qualcuno, il numero 1 svizzero, se l’è trovato davanti durante la festicciola natalizia di una scuola privata della regione. Scuola che con buona probabilità frequentano le sue figlie. Dopo 6 mesi in forze al Bayern Monaco (dove ha sostituito l’infortunato Manuel Neuer), lo scorso 7 agosto, Sommer è stato acquistato dall’Inter la cui base di allenamento è appena fuori confine e cioè ad Appiano Gentile. A quanto sembra anche un altro giocatore di punta fa riferimento alla medesima scuola per la sua prole. La star del calcio quindi non ha (per ora) preso dimora a Castello ma la sua esplosività ed il suo talento sul campo stanno facendo sognare molti appassionati di calcio e amanti del gossip.