Monte Generoso senza pause

0
350
Ferrovia Monte Generoso. Una panoramica dalla Vetta.

Quante novità dalla maggior vetta mozzafiato del Mendrisiotto. È da queste altitudini che ieri, giovedì, la Ferrovia Monte Generoso SA in una conferenza stampa ha illustrato la nuova “corporate identity” dell’azienda e annunciato diverse primizie, fra cui gli eventi riguardanti il weekend di chiusura stagionale (28 e 29 ottobre) e la riapertura dei propri servizi per la stagione invernale 2023-2024 dopo 4 anni di stop.
Ma andiamo con ordine. Intanto la società si è data una rinnovata identità aziendale caratterizzata da un nuovo logo, che rappresenta l’intera offerta della destinazione “Monte Generoso” e un nuovo sito Internet, in cui dal 2024 si potranno riservare eventi, camping e ristorante e acquistare i biglietti. Monica Besomi, Vice Director e Head of Marketing & Communication, ha dichiarato: “La rinnovata identità della FMG non è solo una questione estetica, ma s’inserisce nel progetto di digitalizzazione dell’azienda. Il cliente è posto al centro della nostra ‘Road Map’ (piano strategico, ndr) e, dopo approfondite analisi di mercato, abbiamo riconosciuto l’importanza di innovarci, rispondendo così alle crescenti esigenze di una clientela sempre più digitalizzata. Questo percorso ci ha anche portato a rielaborare il nostro logo, che ora riflette tutti i nostri servizi e permette di promuoverci come ‘destinazione Monte Generoso’.”

Un nuovo logo
Il cambiamento più evidente è rappresentato dalla rinnovata identità visiva dell’azienda. Il logo di Ferrovia Monte Generoso è stato completamente ridisegnato per integrare tutti i suoi quattro principali prodotti: la Ferrovia, il Camping, il Buffet Bellavista e il Fiore di pietra. Alice Giambonini, Visual & Graphic Designer che ha seguito in prima persona il processo della sua creazione, ha sottolineato: “In questo ultimo anno abbiamo lavorato molto intensamente al rebranding dell’azienda, con l’intento di modificarne la ‘value proposition’ e il posizionamento sul mercato. L’intera identità aziendale è stata ripensata e ridisegnata mescolando creatività, strategia, obiettivi ed emozioni. Il logo declina anche i gadget, le uniformi degli staff e i vari prodotti dell’azienda”.
Oltre alla metamorfosi estetica, un nuovo approccio alla comunicazione. Giulio Rezzonico, Media & PR Manager, ha evidenziato: “Il nuovo modo di comunicare della Ferrovia Monte Generoso ambisce a instaurare un autentico dialogo con i visitatori.” Social media, newsletter, promozioni. “Il nostro obiettivo è creare una connessione più autentica e personale ed è per questo che abbiamo scelto di allontanarci da un ‘tone of voice’ istituzionale, virando verso un approccio più inclusivo e informale”. Non muterà invece la sostenibilità e la responsabilità sociale, un fronte sul quale l’azienda è da anni impegnata, promuovendo iniziative per la conservazione ambientale e il turismo sostenibile. Chiara Brischetto, Marketing Project Manager, ha dichiarato: “La sostenibilità per noi è un valore fondamentale che orienta ogni aspetto delle nostre azioni, dalla scelta dei fornitori alla gestione dei rifiuti, passando per la sensibilizzazione dei nostri visitatori”
Ma ecco le altre novità. A cominciare da questo week end di chiusura 28 e 29 ottobre, che inaugurerà anche la nuova identità aziendale e vedrà una serie di eventi. Il Circo Tonino accoglierà bimbi e famiglie, offrendo spettacoli con maghi e truccabimbi. Radio Morcote International, invece, intratterrà e raccoglierà le impressioni del pubblico e dei partner durante tutto il week end. Non mancherà la tradizione con gli spettacoli di corni svizzeri del gruppo musicale “Corni del Generus” che si esibiranno al Fiore di pietra e al Bellavista nel pomeriggio. Sarà pure allestito un “photobooth” per immortalare i momenti più speciali con la nuova veste aziendale. Il programma completo è visionabile sul sito www.montegeneroso.ch.
Tra le novità di rilievo, la riapertura dei propri servizi per la stagione invernale 2023-2024. Dopo un periodo di chiusura di quattro anni, necessario alla ristrutturazione della sovrastruttura ferroviaria, l’azienda ha presentato i dettagli per la prossima stagione invernale.
Dal 2 dicembre fino a fine marzo i treni circoleranno tre volte al giorno durante tutti i weekend e i giorni festivi. Il ristorante Self-Service del Fiore di pietra e il Buffet Bellavista saranno pure operativi durante l’intera stagione invernale e accoglieranno gli ospiti. L’iconico grotto dell’omonima stazione intermedia sarà aperto anche per il pranzo di Natale e la cena di Capodanno. Sarà inoltre prenotabile per cene ed eventi aziendali pure in settimana.
“Il Monte Generoso – è stata la chiosa dell’incontro stampa – è e continuerà ad essere una destinazione dove la storia, la magia e la bellezza naturale convergono per creare un’esperienza indimenticabile ai nostri visitatori”.