“Skatepark sconsigliabile”

0
357

Ultimamente il Consiglio comunale di Mendrisio, quasi all’unanimità, ha dato il via libera per la costruzione di un parco di Skateboard sul terreno dell’ex Macello che si trova al centro di 3 vie stradali molto trafficate. È stato lanciato un referendum da persone facenti parte, e non, dei vari partiti del Magnifico Borgo. In poco tempo sono state raccolte oltre 1700 firme che confermano la riuscita del referendum e la messa in votazione la decisione del Consiglio comunale (CC).
Da notare che il gruppo dei Verdi in CC ha votato a favore del skatepark. Nessuno critica il parco, la contestazione è indirizzata principalmente alla locazione, al centro di una “rotonda,” dove l’inquinamento sia fonico sia atmosferico la fanno da padrone. Costruire uno skatepark in prossimità di strade molto trafficate e con alto inquinamento atmosferico non è consigliabile per le ragioni che seguono.
1. Salute e benessere: le strade molto trafficate e inquinate emettono gas di scarico e particelle nocive nell’aria. L’esposizione continua a queste sostanze può causare problemi respiratori e influire negativamente sulla salute generale degli skater. I bambini e i giovani sono particolarmente vulnerabili agli effetti dell’inquinamento atmosferico.
2. Impatto sulla performance: l’inquinamento atmosferico può influire sulla capacità fisica e mentale degli skater. L’aria inquinata può ridurre la loro resistenza e la capacità di svolgere attività fisiche ad alta intensità. Inoltre, la qualità dell’aria può anche influenzare la concentrazione e la capacità di eseguire “trick” e acrobazie in modo sicuro.
3. Possibili problemi di salute a lungo termine: l’esposizione prolungata all’inquinamento atmosferico può avere effetti negativi a lungo termine sulla salute degli skater. Problemi respiratori cronici, danni ai polmoni e malattie cardiache sono solo alcune delle potenziali conseguenze dell’esposizione costante a un ambiente inquinato.
4. Rischi per la sicurezza: le strade molto trafficate possono comportare rischi per la sicurezza degli skater. La presenza di traffico intenso può aumentare il rischio di incidenti stradali e lesioni, specialmente se gli skater devono attraversare la strada per raggiungere lo skatepark.
5. Esperienza compromessa: uno skatepark dovrebbe essere un luogo dove gli skater possono divertirsi e praticare le loro abilità in un ambiente sicuro e stimolante. La presenza di inquinamento atmosferico e traffico intenso può compromettere l’esperienza complessiva, riducendo il piacere del tempo trascorso nello skatepark.
6. Limitazioni al design e alla pianificazione: un’area con alto inquinamento atmosferico e traffico intenso potrebbe limitare le opzioni di design e la pianificazione dello skatepark. Potrebbe essere necessario adottare misure aggiuntive per mitigare i rischi, il che potrebbe influenzare negativamente l’estetica e la funzionalità dello skatepark.
In conclusione, costruire uno skatepark in prossimità di strade molto trafficate e con alto inquinamento atmosferico non è consigliabile a causa dei rischi per la salute, la sicurezza e l’esperienza degli skater. È preferibile scegliere una posizione che offra un ambiente più salutare e sicuro, dove gli skater possano godere appieno delle loro attività senza dover affrontare i rischi associati all’inquinamento e al traffico veicolare.

Luciano Giumelli, Cabbio