Nebiopoli scalda i motori per l’edizione nr. 63

0
446
Da sin.: Alessandro Gazzani (presidente Nebiopoli), Emanuela Ventrici (direttrice del Casinò Admiral) e Bruno Arrigoni (sindaco di Chiasso).

Martedì mattina al Casinò Admiral di Mendrisio – main sponsor per quest’anno – si è svolta la conferenza stampa di presentazione della 63.a edizione del carnevale chiassese Nebiopoli. La manifestazione prenderà il via al Villaggio Nebiopoli, in piazza Bernasconi a Chiasso, il 1° febbraio con un “riscaldamento”, mentre dal 2 al 5 con un ricco programma (cfr. nel box qui accanto)… ma solo poche ore dopo l’incontro coi media una notizia delude molto il presidente Alessandro Gazzani: Locarno annuncia lo spostamento delle date del proprio carnevale, che si terrà il 3 e il 4 febbraio. Gazzani sull’argomento: “È un peccato soprattutto perché Comitato e Municipio sono convinti che, vista la lontananza tra Chiasso e Locarno, non si creerà concorrenza… ma purtroppo penso che sarà così, non tanto per l’affluenza di pubblico, quanto per chi il carnevale lo anima. Gruppi, carri e guggen dovranno scegliere dove andare… Quando abbiamo deciso di anticipare Nebiopoli di due settimane lo abbiamo fatto dialogando con tutti…”.
Tornando a Nebiopoli versione 2023, ovvero la prima ad avere luogo dopo la pandemia, Gazzani durante la conferenza stampa ha dichiarato: “importanti sono gli investimenti che il comitato direttivo ha deciso di effettuare nel programma che porterà a Chiasso nomi importanti e che siamo sicuri potranno quindi richiamare il pubblico delle grandi occasioni. Il programma allestito è una novità avviata nel 2020 in cui con coraggio si era deciso di iniziare ad investire in nomi in grado di attirare effettivamente pubblico. La prevendita dei biglietti online inizierà durante il periodo natalizio, quindi chi non vorrà perdersi nulla può cominciare a giocare d’anticipo”.
L’edizione 2023 presenterà un Villaggio Nebiopoli più grande rispetto al passato; si amplierà infatti nello spazio retrostante al Municipio di Chiasso dove verranno posati capannoni aggiuntivi, mentre proseguirà la collaborazione con i Bar della cittadina così da poter rappresentare un’estensione del villaggio, ma soprattutto consolidare la collaborazione instaurata lo scorso anno.
Il Corteo a Circuito Chiuso Nebiopoli previsto nel pomeriggio di sabato giunge invece alla sua 61.esima edizione. Gazzani ha spiegato: “anche se le iscrizioni non sono ancora chiuse, possiamo già confermare che ci saranno 34 numeri in sfilata esattamente come nei cortei pre-covid. Nonostante la situazione di alcuni attori del carnevale, che la pandemia ha messo in ginocchio o addirittura li ha costretti a gettare la spugna, il nostro corteo vanterà per la prima volta due guggen di oltre Gottardo, due gruppi della Svizzera francese e pure dalla vicina Biasca oltre le classiche collaborazione con l’Italia”.
Anche quest’anno Nebiopoli proporrà una versione green (con i bicchieri riutilizzabili) e con il biglietto d’accesso al villaggio gli avventori potranno usufruire gratuitamente dei mezzi pubblici (treni, bus ed autopostali) da e per Chiasso tra le 17 e le 5 (senza treni o bus aggiuntivi, secondo normale piano orario). Nebiopoli ha rinnovato pure la collaborazione con le scuole e il messaggio “la violenza non ci rappresenta”. Proprio sull’argomento Maurizio Tamagni, presidente della fondazione Damiano Tamagni, ha annunciato che la fondazione sta lavorando a un cortometraggio didattico sulla violenza (che sarà fruibile per le scuole, durante i festival,…); lo stesso ha attirato l’attenzione su come un qualsiasi punto di aggregazione può diventare un focolaio di violenza e pertanto è importante che queste manifestazioni (in particolare il Carnevale) si svolgano in un contesto di calma e rispetto.
Ma prima del clou di febbraio Nebiopoli propone la Cena di Natale con Delitto del Carnevale Nebiopoli presso il Capannone in Piazza, in data 12 dicembre 2022 (riservazione obbligatoria, posti limitati) e un Après-Ski del Nebiopoli, con invito a volersi presentare in tuta da sci, in data 16 dicembre con i famosi DJ “Alien Cut” e con entrata gratuita. Info su nebiopoli.ch.