Presenza Sud riapre da ottobre, si farà Messa la domenica sera

0
144

È deciso: dal 2 ottobre si tornerà a celebrare la Messa a Presenza Sud ma di domenica sera alle 18. “Visto che le celebrazioni saranno tutte in momenti diversi, questa soluzione permette a me e al vicario Stefano di essere sempre autosufficienti, anche nel caso in cui uno di noi dovesse essere assente o impossibilitato a celebrare” spiega il parroco di Mendrisio, don Claudio Premoli (nella foto con Massimiliano Ortelli, presidente del Consiglio parrocchiale). Li incontriamo entrambi per capire le decisioni e le riflessioni che stanno maturando in Parrocchia rispetto al Centro di Presenza Cristiana di via Manzoni, chiuso da giugno con la partenza di don Gianfranco Quadranti e delle suore. “Non volevamo stravolgere le abitudini del resto della comunità sospendendo la Messa del sabato sera in chiesa parrocchiale (sono un’ottantina le persone che la frequentano) e così abbiamo deciso di aggiungere una quarta Messa a Mendrisio celebrando la domenica sera a Presenza Sud”. Le altre tre Messe sono proposte in chiesa parrocchiale alle 18 del sabato; alle 8.30 e alle 10.30 della domenica. “Sarà una sperimentazione fino a Natale e poi faremo delle valutazioni anche a dipendenza di quante persone frequenteranno la celebrazione; – aggiunge Massimiliano Ortelli – durante la settimana un po’ di riscaldamento bisognerà attivarlo e questo aspetto andrà considerato anche in relazione alla crisi energetica cui stiamo andando incontro tutti”. Nel frattempo si fa sempre più concreta una pista di trattativa aperta in questi mesi dal Gruppo istituito dal vescovo Valerio Lazzeri per dare un futuro al Centro. “Ci siamo trovati su una rotonda con tante uscite. Qualcuna ci ha fatto tornare indietro subito, altre sono state percorse per un tratto e poi abbandonate. Ce n’è una sulla quale stiamo riflettendo in modo particolare” anticipa il presidente. Continua a pagina 7