Tanguedia e Brasiliando

0
377
Barbara Tartari e Claudio Farinone.

• Questa sera 2 luglio la rassegna musicale “Suoni d’acqua” di Musica nel Mendrisiotto in Valle di Muggio ci porta a Sagno, in Piazzetta San Rocco, con Tanguedia ovvero tango e tragedia di Barbara Tartari (flauto) e Claudio Farinone alla chitarra (nell’immagine). Si esibiranno alle 21.
A seguire il 7 luglio Roberto Taufic (chitarra) e Fabio Beccalossi (fisarmonica) saranno i protagonisti di Brasiliando, seconda serata nell’ambito della rassegna organizzata da Musica nel Mendrisiotto. Alle 21 la Masseria Cuntitt di Castel San Pietro accoglierà due musicisti che in passato sono già stati ospiti della manifestazione culturale che valorizza luoghi carichi di suggestione del comprensorio della Valle di Muggio.
Il duo miscela e interpreta idee, culture, sonorità e ritmi propri dei luoghi di origine: Italia e Brasile. Un suono eminentemente acustico, dove l’accordeon e la chitarra restituiscono, con la forza e la personalità dei singoli interpreti, le vibrazioni delle culture popolari con il piglio del jazz.
I due interpreti hanno calcato i principali palcoscenici nei festival più prestigiosi di tutto il mondo. Basti citare le collaborazioni con musicisti del calibro di Al Di Meola, Paolo Fresu, Enrico Rava, Franco Ambrosetti, Randy Brecker, Rita Marcotulli, Jaques Morelembaum. La proposta è affascinante, ricca di spunti artistici e di colori musicali diversi: l’energia che riesce a trasmettere al pubblico è contagiosa. I posti sono limitati. È raccomandata la prenotazione scrivendo una mail a prenota.musicanelmendrisiotto@gmail.com o ancora tramite sms o telefonando allo 076 72 45 438. In caso di maltempo si invita a consultare il sito musicanelmendrisiotto.com.