FC Mendrisio: parla Marco Olivieri, vice di Tami

0
773

Sabato 12 giugno riprenderà anche per il Mendrisio il campionato di Seconda Interregionale. La squadra di Tami avrà a che fare con un avversario tosto, il Taverne di Damiano Meroni. Tastiamo il polso a Marco Olivieri (nella foto), vice di Mattia.

Marco, si torna ufficialmente in campo dopo una lunga interruzione. È successo qualcosa di importante durante lo stop?
Nel calcio la componente psicologica è importante. Sicuramente è stata dura allenarsi senza sapere se si sarebbe ricominciato e con quale formula.

Lo spirito della squadra ne potrà risentire?
Sono trascorsi 8 mesi senza competizioni, la squadra ha una gran voglia di ricominciare a giocare le partite che contano: cercheremo di farci trovare pronti.

Riprendete e subito sarete chiamati a una prova del 9: l’esito del derby col Taverne può essere determinante per voi?
Eh sì, proprio una bella sfida: un derby è un bel modo per ricominciare. Ad ogni modo tutte e tre le partite saranno ugualmente determinanti per il campionato.

Una vittoria però vi avvicinerebbe alla vetta, mentre una sconfitta accrescerebbe il ritardo sui primi…
Bisogna partire dall’atteggiamento e dalla prestazione. Non faremo calcoli e giocheremo per vincere partita dopo partita, come abbiamo sempre cercato di fare.

Hai già parlato del tuo futuro: con Tami, con la dirigenza?
La voglia di continuare c’è ma ora sono solo concentrato sulle ultime tre partite di campionato. A fine giugno ci sarà tempo e modo per pianificare la prossima stagione.