A Biasca le “Vigorine” volano

0
329
Le "Vigorine".

ELu) In occasione dei Campionati Ticinesi di Staffette dello scorso weekend la VIGOR si è presentata agguerrita al via con ben cinque squadre. Dopo un lungo inverno quasi privo di competizioni su suolo ticinese, eccezion fatta per i Campionati Ticinesi di Cross giovanili, la voglia di ripartenza è stata grande e ha dato una carica in più al folto gruppo di atleti rossoneri.

Un meritato oro e il titolo ticinese è arrivato dalla staffetta olimpionica composta da Giulia Salvadè, Sara Salvadè, Margherita Croci Torti e dalla giovanissima classe 2009 Rebecca Trevisan che hanno rispettivamente coperto le distanze di 800, 400, 200 e 100 metri.
Decisa e motivata Giulia è partita a spron battuto in testa alla gara nonostante il forte vento contrario che ha accompagnato la competizione allo stadio Vallone di Biasca, per poi piazzare un’ottima progressione negli ultimi 200 metri della frazione staccando sensibilmente l’avversaria alle sue spalle. Al cambio ha ceduto il testimone alla sorella Sara che, partendo subito a forte velocità, mantenuta su tutto il giro di pista, è risultata autrice di una prova maiuscola sui 400m. Il testimone è poi passato a Margherita Croci Torti che sulla distanza dei 200m ha saputo sviluppare un’eccellente prova cambiando con Rebecca, alla sua prima apparizione a un Campionato Ticinese, che ha tagliato vittoriosa il traguardo! L’ottimo tempo conclusivo di 4’01’’, che non veniva realizzato a livello U18 da ben 15 anni in Ticino, lascia ottimamente sperare per le prossime imminenti gare.
L’olimpionica U18 ha sorriso anche alla squadra maschile che ha visto un generosissimo Tommaso Ostinelli battersi coraggiosamente sulla distanza degli 800 m e Riccardo Quadri sui 400m (per entrambi si tratta di primato personale ampiamente migliorato). Il testimone è passato poi ad Andrè Da Cruz che ha denotato un ottimo sviluppo nella propria velocità e Nataniele Zanetti che ha ben concluso la tratta finale, coronata dal bronzo cantonale.
Nataniele e Andrè sono stati anche i protagonisti delle frazioni della staffetta veloce 4x100m U18 e, con Andrea Dossi e Nikolas Tognetti, hanno valorizzato il grosso lavoro svolto nell’ottimizzazione dei cambi con un’eccellente prova che ha portato la squadra a mettersi al collo un prezioso argento.

Buona la prima pure per i giovanissimi U16 nelle gare della 3×1000: Emanuele Zaccheddu, Gabriele Zanetti e Ludovic Jacot si sono classificati al 4° rango mentre Matilde Zanetti, Lucia Ostinelli e Alexandra Corna hanno fatto del loro meglio fino ad ottenere l’ottavo rango.
Con le competizioni di sabato la VIGOR ha ufficialmente lanciato la sua stagione estiva. Il prossimo appuntamento è per sabato primo maggio a Bellinzona per il tradizionale meeting d’apertura.

Nella foto il bel gruppo VIGOR a Biasca.