Sarà ancora tempio delle bocce

0
426
Con un intervento da 5 miioni di franchi il Palapenz, palazzetto polivalente della città di Chiasso, tornerà ad essere una struttura molto utilizzata per molti sport, tra i quali anche le bocce.
Nel 1979, con il voto doppio dell’allora sindaco, il Municipio di Balerna concesse la licenza edilizia al Comune di Chiasso necessaria per la costruzione del Palapenz. Della struttura, che sorge sul territorio di Balerna, Chiasso è il proprietario. Nacque così



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente
* Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio
*Campo obbligatorio