“La situazione è nera”

0
204
La campagna vaccinale è iniziata lunedì all’interno delle case per anziani e tra il personale attivo nel campo sanitario. Contemporaneamente il Cantone ha attivato una linea telefonica, riservata agli over 85 che vivono al loro domicilio. Le prime 2’500 dosi del vaccino Pfizer-BioNTech sono andate “sold-out” nel giro di tre giorni. Da questa mattina è di nuovo possibile annunciarsi esclusivamente al numero verde 0800 128 128 per prendere un appuntamento: gli anziani saranno accolti nei tre centri allestiti a livello ticinese oppure verrà organizzato un servizio di prossimità per chi è impossibilitato a spostarsi. Contattando l’infoline nazionale tutti i giorni dalle 6 alle 23 (058 377 88 92) si possono ricevere tutte le informazioni necessarie. I vaccini sono stoccati a temperature bassissime (foto © Repubblica e Cantone Ticino).
“Anche nel Mendrisiotto la situazione non è grigia, è nera” ci dice Flavio Quadranti, presidente di GastroMendrisiotto, a poche ore dalla proposta avanzata dalle autorità federali di prolungare fino alla fine di febbraio la chiusura della ristorazione a causa della



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente
* Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio
*Campo obbligatorio