Scuole, orari, trasporti: più svantaggi che benefici

0
742

Il gioco non vale… la candela. Gli utenti dei mezzi pubblici valutano negativamente la misura adottata dal Cantone per sgravare treni e autobus nelle ore di punta, riducendo i rischi di contagio da Covid-19. La scelta del DECS di posticipare l’inizio delle lezioni nelle scuole superiori non ha soddisfatto gli studenti. l’Informatore ha raccolto le opinioni dei ragazzi secondo i quali il provvedimento introdotto negli scorsi giorni ha generato più svantaggi che benefici. Restano le incognite sulla “scadenza” delle nuove disposizioni.

A pagina 5