“Online” l’esperienza del medico di Mendrisio con i partigiani

0
586
L’ambulanza della X brigata montenegrina in marcia. Canevascini è in testa alla colonna. Novembre 1944.
La Fondazione Pellegrini – Canevascini ha pubblicato per la prima volta una propria opera online; sono le memorie di Elio Canevascini in Montenegro, regione in cui fu volontario come medico tra i partigiani nel 1944-1945. Il dottor Canevascini (1913-2009), figlio



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Accesso per utenti iscritti
   
Registrazione nuovo utente
Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio *
*Campo obbligatorio