A Rovio la storia di Moira che adotta due yak rimasti senza le cure di una mamma

0
278
La dolcezza dell’intesa fra la piccola yak Meringhetta e Moira che se ne prende cura.
Raggiungiamo il recinto dove pascolano 26 pecore. Su un dolce pendio, in fondo al sedime situato a poca distanza da San Vigilio, si scorge un battuffolone marrone-scuro beatamente disteso al sole. Siamo a Rovio. “Mary vegn!” dove “Mary” sta per



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente
* Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio
*Campo obbligatorio