Museo d’arte: la collezione è online

0
868
Museo d'arte Mendrisio Chiostro dei Serviti Mendrisio

Ai suoi amici, ai suoi visitatori, agli appassionati d’arte, ai navigatori di Internet, a chi non vede l’ora di tornare in un museo ad ammirare dipinti e sculture, installazioni e videoarte, il Museo d’arte Mendrisio offre una selezione di 50 opere dalle sue collezioni, spaziando dal Seicento al contemporaneo.

Ai suoi amici, ai suoi visitatori, agli appassionati d’arte, ai navigatori di Internet, a chi non vede l’ora di tornare in un museo ad ammirare dipinti e sculture, installazioni e videoarte, il Museo d’arte Mendrisio offre una selezione di 50 opere dalle sue collezioni, spaziando dal Seicento al contemporaneo.

Ai suoi amici, ai suoi visitatori, agli appassionati d’arte, ai navigatori di Internet, a chi non vede l’ora di tornare in un museo ad ammirare dipinti e sculture, installazioni e videoarte, il Museo d’arte Mendrisio offre una selezione di 50 opere dalle sue collezioni, spaziando dal Seicento al contemporaneo.

Dal 12 maggio e fino al 9 giugno, ogni giorno si potranno “gustare” due opere dalle collezioni del Museo d’arte Mendrisio, scelte dai suoi curatori, filmate da Alessandro Tomarchio, con musiche selezionate da Lorenzo Malacrida. La struttura culturale della Città propone questa iniziativa con lo spirito di avvicinarsi insieme al 10 giugno, giorno di riapertura del museo con la mostra intitolata “Da ieri a oggi. La collezione. Opere contemporanee” e dedicata alla collezione e agli artisti del museo di Mendrisio.
I primi due filmati sono già disponibili sul canale Youtube (https://www.youtube.com/channel/UCXJaWMAnBJvrAcC6ja1S-tg), come pure sulla pagina Facebook (https://www.facebook.com/mendrisiomuseodarte).
Tutti gli interessati sono invitati a iscriversi al canale Youtube e alla pagina Facebook, così da non perdersi la pubblicazione giornaliera di nuovi video!