Gran Premio Borgovecchio, tre su quattro coppie classificate sono momò

0
1144
Le formazioni finaliste del “Gran Premio Borgovecchio” di Balerna. Accosciati, con la maglia dell’Ideal, i vincitori Alessandro “Tano” Solcà e Claudio Vanossi.

• Tre su quattro! Tra le prime quattro coppie classificate al “Gran Premio Borgovecchio”, organizzato dalla Romantica di Balerna, ben tre appartengono a Club della nostra regione.

Hanno vinto Alessandro “Tano” Solcà e Claudio Vanossi dell’Ideal di Coldrerio. Hanno battuto in finale Rosaria Cadei e Tiziano Catarin (Stella Locarno) sul filo di lana, al fotofinish si direbbe commentando un altro sport. 12 a 11 il verdetto finale.
Al terzo rango Valentino Cardinale e Michele Gerosa della Cercera di Rancate nonché Cosimo Mazzetti e Marcello De Micheli della San Gottardo di Chiasso.
La finale tra l’Ideal e la Stella è stata lunga e molto combattuta. Nelle ultime giocate sembrava quasi che nessuno volesse piazzare il colpo della vittoria, anche quando è sembrato più volte che pareva fatta. Potevano chiuderla prima i momò; poi però l’occasione più ghiotta, anzi due, l’hanno avute i locarnesi. Infine il “Tano” e il “Mail”, tornato al successo dopo molto tempo, ce l’hanno fatta e hanno firmato così la classica dell’autunno balernitano.
Valentino Cardinale e Michele Gerosa sembravano poter accedere alla finale con una partita giocata benissimo fino al 9 a 2 in loro favore al cospetto del locarnesi. Poi, tuttavia, la luce si è spenta e non hanno saputo reggere alla veemente reazione degli avversari che dal 2 sono filati diritti fino al 12. Peccato per i cercerini che sembravano davvero in palla.
È salito sul podio Cosimo Mazzetti, il fin troppo modesto giocatore della San Gottardo. Ha giostrato con Marcello De Micheli, essendo limitata la partecipazione al torneo a un solo giocatore di categoria A per formazione. Cosimo è stato bravissimo soprattutto a sopportare la pressione esercitata continuamente dal compagno di squadra e ha dato il meglio di sé nei quarti di finale.

La “Borgovecchio vini SA”, fondata nel 1978, è un patrocinatore che da molti anni assiste la Società Bocciofila Romantica di Balerna. Il Club vive nella sua tranquillità organizzando la classica gara ogni anno e sfruttando la sua caratteristica sede presso il “Caffé 19” nella frazione di Sant’Antonio, all’immagine del suo presidente Renzo Lunghi che ha salutato i partecipanti ricordando la sportività, la correttezza e l’amicizia che sono state ancora una volta la chiave del successo del torneo.

La lotteria della Romantica ha dato il seguente esito: 1. premio 410; 2. premio 100; 3. premio 499; 4. premio 573.

Da martedì prossimo e fino a venerdì si svolge la “Terna della busecca”, la seconda del trittico della specialità dopo quella dell’Amicizia” e prima di quella di Natale il prossimo dicembre. Organizza la Centrale di Novazzano e la sede del torneo sarà il Palapenz di Chiasso dove fra una settimana si disputeranno le semifinali e la finale.