Luisoni inedito

0
1590
Nella immagine di Franco Cattaneo, il fotografo Giovanni Luisoni ripreso con il suo nuovo libro alla mostra in corso a Ligornetto.

Negli scorsi giorni è stato presentato da Barbara Paltenghi Malacrida, Franco Lurà e Massimo Daviddi, a LaFilanda di Mendrisio, il nuovo volume del fotografo Giovanni Luisoni “Il risveglio del dimenticato, Mendrisiotto microcosmo in bianco e nero”, con testi dello scrittore e poeta svizzero Alberto Nessi e del linguista e dialettologo Franco Lurà, con poesie dialettali di Piermario Croci e con inserti fotografici di Gino Pedroli. “Un volume nato soprattutto dal desiderio di raccogliere immagini e scatti eseguiti in questi ultimi anni, e di illustrare una parte più estesa del mio lavoro di ricerca, selezionando oltre 200 fotografie inedite e tutte in bianco e nero, eseguite a partire dagli anni 1990, sino a tutt’oggi. Soggetti scoperti durante il mio percorso attraverso il Mendrisiotto, a volte incontri inaspettati, mai programmati, istantanee e paesaggi del mio tempo. Una regione, che ancora mi offre l’opportunità di esprimermi e trasporre in immagini i luoghi della gente”, ha spiegato il fotografo di Morbio Superiore. Il libro che conta 264 pagine è in vendita presso la mostra in corso a Casa Pessina a Ligornetto, nelle librerie del Cantone e alla casa editrice Salvioni di Bellinzona.