Il nucleo resta aperto a Ligornetto

0
1041

Il nucleo di Ligornetto rimane – per il momento – normalmente aperto ai transiti. Il presidente del Consiglio di Stato Christian Vitta ha in effetti concesso l’effetto sospensivo al ricorso inoltrato dal Municipio di Stabio contro la pubblicazione della segnaletica relativa allo sbarramento del traffico veicolare nelle vie centrali del limitrofo quartiere di Mendrisio. La comunicazione è stata diffusa martedì dallo stesso Esecutivo di Stabio attraverso una nota stringata con la quale puntualizza inoltre che “la decisione deve ora crescere in giudicato”. La misura di restrizione dei transiti a fasce orarie (dalle 5 alle 8 e dalle 16.30 alle 19.30) auspicata delle autorità del capoluogo non può, per ora, essere messa in atto. Una scelta, testata in passato sull’arco di un anno, da sempre avversata dalle autorità stabiesi. Ma non solo. Negli scorsi mesi un comitato di cittadini (residenti a San Pietro di Stabio e in diversi quartieri della Città) si è mobilitato con l’intento di scongiurare l’introduzione di questa misura che limiterebbe il traffico pendolare all’interno della cosiddetta “zona rossa”. La petizione lanciata alla fine di marzo ha raccolto, nell’arco di poche settimane, 2’256 firme consegnate al Governo cantonale.