Emma Piffaretti splendida ai Campionati svizzeri assoluti indoor

0
2084
Emma Piffaretti, argento al collo, tra il responsabile tecnico dell’US Ascona Ivo Pisoni e l’allenatore Beniamino Poserina a destra.

L’Athletik Zentrum di San Gallo ha ospitato, lo scorso weekend, i Campionati svizzeri assoluti indoor di atletica leggera. Tra gli atleti ticinesi che vi hanno partecipato, alcuni di loro con ottimi risultati, c’era anche la momò Emma Piffaretti.

La diciassettenne di Arzo si è messa al collo una scintillante medaglia d’argento nel salto in lungo. Con un balzo di 6 metri, che rappresenta il suo record personale indoor – oltre che una misura molto incoraggiante vista la sua giovanissima età – ha ceduto il passo unicamente ad Annik Kälin, che ha saltato 11 cm più di lei. Ma non è finita qui! La stupefacente Emma è riuscita anche ad ottenere uno splendido 6° posto nei 200 m piani, corsi in 24”50. Un tempo che le è valso il record ticinese junior. “Era il mio primo campionato svizzero assoluto… assieme ai grandi, ma sono riuscita a rimanere tranquilla e concentrata sui punti che avevo tanto preparato in allenamento”, ci ha confessato ragiante.
Emma Piffaretti è attesa questa fine settimana ai Campionati svizzeri giovanili a Macolin, manifestazione cui parteciperanno pure altri atleti del Mendrisiotto.
Il 13 marzo prossimo, sarà invece, tra gli sportivi che il comune di Mendrisio premia nel corso della popolare manifestazione “Riuniti nello sport”.