La piazza digitale

0
1305

(red.) L’esperienza del Tecnopolo della Fondazione Agire, che si è chiusa lo scorso anno, ha gettato le basi per la genesi del “Centro Futuro” che, al civico 14 di Corso San Gottardo a Chiasso (nella foto), accoglie undici start-up per un centinaio di posti di lavoro. Aziende del digitale, che scommettono su ricerca e innovazione. Un segmento al quale l’ente pubblico non ha mancato di garantire il proprio sostegno, creando le condizioni ideali per la permanenza in città.
I rappresentati delle aziende hanno illustrato al Municipio e alla stampa le peculiarità del loro lavoro che coprono gli ambiti più disparati: dal marketing online a piattaforme per il noleggio di imbarcazioni in tutto il mondo, da forme creative di “teletrasporto” al riciclaggio di rifiuti.

A pagina 5 dell’edizione cartacea