La ruota tornerà a girare

0
608
Il progetto curato dall’arch. Enrico Sassi valorizza i luoghi con la messa in evidenza della ruota idraulica che girerà in permanenza.
• (red.) I grandi temi dell’ambiente, dell’energia e della produzione a km zero costituiranno gli assi portanti del progetto di ristrutturazione e riuso del Mulino del Daniello, complesso sorto all’inizio dell’Ottocento, sito al centro del Parco della Valle della Motta.



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente
* Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio
*Campo obbligatorio