Raiffeisen, trasloco in vista

0
967

(red.) È una filosofia innovativa quella abbracciata dalla Banca Raiffeisen della Campagnadorna, legata al concetto di apertura alla clientela, attraverso una consulenza capillare e discreta. Un’idea che risiede alla base della costruzione della nuova sede di via Boff a Stabio – che sarà inaugurata nel primo trimestre del 2016 – e che servirà da modello anche per una seconda realizzazione.



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente
* Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio
*Campo obbligatorio