Mendrisio capitale del “lungo”

0
1689

• Tutto è pronto per la seconda edizione del meeting internazionale di salto in lungo che si terrà domani, 31 maggio, al Piazzale alla Valle di Mendrisio.

Nella conferenza stampa di martedì 27 maggio il responsabile tecnico della gara internazionale, Andrea Salvadè, ha finalmente svelato i nomi delle stelle che scalderanno e illumineranno la serata di sabato 31 maggio, calcando una “signora” pedana realizzata alla perfezione dalla Carpenteria Augugliaro, artigiano di Mendrisio.

Le protagoniste
Nove atlete al via e ben quattro presenti alle Olimpiadi di Londra 2012, fra queste la nostra Irene Pusterla, che lo scorso anno si è aggiudicata la prima edizione. Quest’anno l’atleta, che fa gli onori di casa, ma di certo non farà sconti a nessuna in pedana, affronterà la lettone Lauma Griva, le gemelle slovacche Jana e Dana Veldakova, la romena Cristina Sandu, la russa Ekaterina Khalyutina e le migliori tre atlete italiane del momento Dariya Derkach, Tania Vicenzino e Anna Visibelli. Nomi di spessore, con palmares di peso internazionale, che sarà possibile vedere all’opera in un’arena magica, Piazzale alla Valle, per una serata di grande atletica, musica e spettacolo.
L’entrata è gratuita.

Anche uomini in gara
In pedana alle 20.45 con le atlete internazionali ci saranno anche gli uomini, in una gara di ottimo livello. Il nome più noto è quello del vincitore dello scorso anno, il triplista italiano Fabrizio Schembri, capace di 17,27m e 7.75m in lungo.
Scenderanno in pedana pure i talentuosi ticinesi Luca Bernaschina (ASSPO Riva San Vitale) e Gregory Bianchi (SFG Chiasso), quest’ultimo al rientro dopo un lungo stop dovuto ad infortuni e gli italiani Riccardo Serra e Lorenzo Bernaschina.
Il programma inizierà comunque già alle 17.45 con i maschi e le ragazze delle categorie U18 a disputare la gara valida per i Campionati ticinesi giovanili; seguirà, alle 19.45, l’esibizione “Salti in aria” a cura delle ginnaste e dei ginnasti della SFG Mendrisio.Farà da cornice alla manifestazione un mercatino organizzato dall’Associazione Commercianti e Artigiani della città di Mendrisio.

Lunedì 2 giugno, infine, i ragazzi delle elementari potranno provare la pedana del lungo in compagnia di Irene Pusterla.