Casa Astra: è fatta

0
855

• (red.) È fatta. I proprietari dell’Osteria del Ponte in Campagnadorna hanno firmato il diritto di acquisto del loro ritrovo pubblico a favore del Movimento dei Senza Voce. Movimento che gestisce da una decina d’anni il Centro di prima accoglienza Casa Astra a Ligornetto, divenuto ormai troppo stretto per le esigenze sociali in continua crescita.



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente
* Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio
*Campo obbligatorio