“Se la sarà cavata lo stesso?”

0
977
Fra le mostre figura “Guardare l’utopia”, realizzata dagli studenti del master di fotografia dell’École cantonale d’art di Losanna (ECAL), provenienti da diversi paesi. Eccoli al lavoro, martedì sulla Piazza dei colori in via Francesco Soave, presso la sala Diego Chiesa, a Chiasso.
Quando si vede un incidente per strada, il primo pensiero va alle persone coinvolte, “speriamo che non si siano fatte troppo male”. In verità, guardando le fotografie di Arnold Odermatt appese nella sala Diego Chiesa a Chiasso la speranza svanisce.



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente
* Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio
*Campo obbligatorio