Mettersi in gioco… al di là del “QI”

0
351
Ci sono giovani che fanno più fatica di altri, pur avendo i sogni e le speranze dei loro coetanei. Per ricevere un diploma devono lavorare sodo. Nella prima parte della loro vita hanno dovuto sempre “rincorrere”. Nella scuola “normale” si



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente
* Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio
*Campo obbligatorio