Tita Carloni, le ville

0
305
La mostra intitolata “Tita Carloni, le ville” si potrà visitare fino al 15 marzo prossimo presso il Campus Trevano a Canobbio della Scuola universitaria professionale della Svizzera Italiana.
Il lavoro dell’architetto ticinese Tita Carloni (Rovio 1931 – Mendrisio 2012) ha ispirato la ricerca degli studenti in architettura della SUPSI. Il Dipartimento ambiente costruzioni e design (atrio blocco A) del Campus Trevano a Canobbio ospita infatti fino a venerdì



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente
* Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio
*Campo obbligatorio