Arogno riprova con la discarica d’inerti, progetto ridotto ma Rovio è sul chi vive

0
405
Zona Cassina a ridosso della strada cantonale fra Rovio e Arogno. Sulla destra della foto si scorge l’inizio della collina morenica che crea un avvallamento. Negli anni ‘60 qui era stata creata una cava d’inerti in relazione alla costruzione dell’autostrada.
Ad Arogno si torna alla carica con una nuova variante di Piano regolatore destinata a creare le premesse per la realizzazione di una discarica di materiali inerti in zona Cassina. Tre sono le differenze sostanziali rispetto alla variante che prospettava



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente
* Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio
*Campo obbligatorio