“Cronofobia” di Rizzi, la prima a Zurigo

0
250
Sabine Timoteo e Vinicio Marchioni (Imagofilm)
• Un uomo misterioso e solitario e una giovane donna ribelle. Sono i protagonisti di Cronofobia, opera prima del regista ticinese Francesco Rizzi che per l’Informatore cura da anni l’apprezzata rubrica “I cantieri del cinema”. Il film avrà la sua



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente
* Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio
*Campo obbligatorio