Raineri, “onorato e orgoglioso, ma…”.

0
291
“L’espulsione di Facchin ha sconvolto tutti i nostri piani: peccato, perché avevamo iniziato bene la partita creando qualche buona occasione per andare in vantaggio”. Baldo Raineri (nella foto) inquadra così la partita con il Rapperswil-Jona. “Ho dovuto sostituire dopo appena



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente
* Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio
*Campo obbligatorio