“TeleOtto” conquista il Plaza con la satira-TV

0
126

(p.z.) A grande richiesta dopo il tutto-esaurito del fine-settimana, nuova replica stasera dello spettacolo teatrale “TeleOtto – La TV del Mendrisiotto”. E altri due spettacoli nei prossimi giorni (cfr. riquadro). La Compagnia Comica di Mendrisio ha scaldato i motori ed ha letteralmente entusiasmato il pubblico con la parodia-TV andata in scena al Plaza di Mendrisio. Il pubblico che l’ama da anni, apprezza il dialetto sulla scena e la comicità fatta di battute che si inseguono fino a togliere il fiato. Felice di questo nuovo successo il regista Diego Bernasconi. È lui l’autore di questo atto unico, insieme a Matteo Gerosa, noto come “Matteo Tumatis”. La Comica ha vinto la sfida più difficile: trovare nuovi percorsi artistici, smettendo i panni della Palmira e della Milieta che negli anni scorsi hanno portato la Compagnia a grandi successi sia teatrali che televisivi. Ma torniamo a “TeleOtto”. Sull’onda della votazione per l’iniziativa “No Billag”, questa volta la satira momò ha preso di mira la TV, non solo quella ticinese ma anche alcuni programmi delle reti italiane che ogni sera sbarcano nelle case dei ticinesi. “C’è posta per te” con una “Maria De Filippi” che tenta di fare riconoscere al nordico Otto una figlia di madre meridionale. E poi le telenovele di matrice spagnola o brasiliana con le loro 468 puntate dove alla fine tutti escono con le corna. Non poteva mancare il talent-show con un’imitazione di Simona Ventura. Tornando alla TV ticinese, davvero esilarante la meteo di cui vuole appropriarsi Otto interpretandola a modo suo, e poi l’imitazione di “Patti Chiari” e di un “Lorenzo Mammone” che fa scoppiare un caso sulle mele. Nel mirino sono finiti anche tre consiglieri di Stato – Claudio Zali, Paolo Beltraminelli e il “maghetto delle finanze” Christian Vitta – con la loro intervista davanti alla foca di Bellinzona ad opera del giornalista-tv “Massimiliano Herber”. Le interviste in diretta a fine partita di hockey da realizzate da un “Luca Invernizzi vistosamente di parte”. Ad inframmezzare i programmi della nuova “TeleOtto TV del Mendrisiotto” ci pensano alcune reclames imperdibili! Sulla scena ad impersonare i VIP sono gli interpreti Giorgio Beretta, Sara Crivelli Raas, Davide Maggi, Fabiola Jelmini, Matteo Gerosa, Sara Camponovo ed Edy Muscionico. Le scenografie sono di Tobia Botta.

• Venerdì 20 aprile alle 20.30 al Cinema Plaza di Mendrisio; prenotazioni telefoniche allo 091/646 16 54 o su plaza.mendrisiocinema.ch
• Domenica 22 aprile alle 17 nella Sala Clay Regazzoni di Porza; prenotazioni telefoniche allo 091/605 46 25 o 091/966 69 83
• Sabato 28 aprile alle 20.30 all’Oratorio San Rocco di Stabio; prenotazioni allo 091/647 19 98 (dalle 12 alle 14 da lunedì a venerdì) o su oratorio.stabio@sunrise.ch