Smobilita ad Arogno il cantiere della “Domus”

0
635
La "Domus Hyperion" come si presenta senza ponteggi.
Aria di parziale smobilitazione sul cantiere del padiglione “Domus Hyperion” ad Arogno. La si respirava già poco prima di Natale. Ma vediamo a che punto sono giunti i lavori. A metà novembre – segnala il direttore don Emilio Devrel –



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente
* Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio
*Campo obbligatorio