Mario Soldini fu una meteora nella politica cantonale

0
529
A sinistra Ettore Cavadini (presidente de L'Incontro) con Fabrizio Panzera, autore del volume su Soldini.
Il suo funerale fu qualcosa di straordinario. Affluirono seimila persone. Mario Soldini, “figlio di Mendrisio” ha perso la sua battaglia con un tumore a soli 39 anni, ma questo giovane e brillante avvocato ha lasciato un segno politico e sociale



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti registrati
   
Nuovo utente?
*Indicare l'accettazione delle condizioni di servizio TOS
*Campo obbligatorio