Il motore di Mario Venuti

0
108
Mario Venuti.

• (red.) Accompagnato da sei musicisti, Mario Venuti presenterà, per la prima volta in Ticino, un concerto antologico, unico e straordinario nell’ambito del suo Motore di Vita Tour. Il cantautore e chitarrista siciliano sarà protagonista della nona edizione del “Concerto per l’infanzia” che negli scorsi anni ha visto artisti del calibro di Pippo Pollina, Paolo Conte, Franco Battiato, Roberto Vecchioni, Edoardo Bennato, Francesco De Gregori, Enrico Ruggeri e Fabio Concato calcare il palcoscenico del Palazzetto Fevi. L’evento benefico per l’infanzia in difficoltà organizzato dal gruppo L’Arte della Solidarietà in collaborazione con il “Gruppo 20 novembre – Per i diritti del bambini” è in calendario sabato 9 dicembre prossimo, dalle ore 20.30, a Locarno.

Il ricavato della serata sarà totalmente devoluto in beneficenza a favore di enti che operano sul nostro territorio: Associazione Famiglie Diurne del Mendrisiotto, Associazione Pro Juventute della Svizzera italiana, Associazione Ticinese Famiglie Affidatarie e Associazione Progetto Genitori per la realizzazione di progetti concreti e verificati, indirizzati all’infanzia e all’adolescenza in Canton Ticino.
Nell’atrio del Palazzetto Fevi anche quest’anno verrà allestita una sorta di cittadella della solidarietà, con stand informativi sui servizi di prevenzione e di protezione dell’infanzia in Ticino, tra i quali vi saranno anche quelli di “Infogiovani” e “Infofamiglie” del Dipartimento della sanità e della socialità che sostengono l’importante appuntamento benefico.
La carriera di Mario Venuti inizia con la gavetta. La svolta significativa avviene nel 1982 con l’avventura dei Denovo. Lo scioglimento del gruppo, nel 1990, segna il debutto da solista. Tra i successi degli anni Duemila spicca il brano “Veramente”. Venuti intanto continua a scrivere per molti colleghi tra i quali Antonella Ruggiero, Raf, Syria… Nel 2006 esce un altro singolo di punta “Qualcosa brucia ancora”. Nel 2008 porta a Sanremo il pezzo “A ferro e fuoco”, con la pubblicazione del suo primo greatest hits. Numerosi sono anche i duetti – con Carmen Consoli, Franco Battiato, Cesare Cremonini… – che impreziscono i suoi lavori. Quest’anno ha pubblicato un nuovo album dal titolo “Motore di vita”, scritto a quattro mani con il suo “alter ego” Kaballà: contiene dodici brani anticipati dal singolo “Caduto dalle stelle”.
Le prevendite dei biglietti del concerto del 9 dicembre sono in corso presso: Libreria Leggere a Chiasso, Libreria dei ragazzi a Mendrisio, Libreria Voltapagina a Lugano, Il Botteghino a Lugano, By Pinguis a Bellinzona, Music City Soldini a Locarno, Eco Libro a Biasca. Prevendite online: SwissTicketNet.ch e biglietteria.ch. Tutti i posti sono comodamente a sedere ma non numerati. Il prezzo d’entrata è di 55 franchi; apprendisti, studenti, beneficiari rendite AVS/AI 35 franchi.

l’Informatore mette a disposizione dei suoi lettori cinque biglietti omaggio alle prime cinque persone che lunedì 13 novembre telefoneranno al numero 091 646 92 12 tra le 13.00 e le 13.15.