Sale la pressione fiscale a Chiasso

0
387
Un'immagine di Festate a Chiasso nell'edizione 2015. Foto Guido Santinelli
L’aumento della pressione fiscale è la misura più evidente fra quelle privilegiate dal Municipio di Chiasso al fine di fronteggiare una “situazione finanziaria complessa” come la definisce il sindaco Bruno Arrigoni, anche se, assicura, “non siamo alla canna del gas”.



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti registrati
   
Nuovo utente?
*Indicare l'accettazione delle condizioni di servizio TOS
*Campo obbligatorio