Smog, soluzioni transfrontaliere

0
560

 

(red.) Mettere a frutto le sinergie transfrontaliere per dare respiro a una regione in costante lotta contro polveri fini e picchi di ozono. I capidicastero ambiente dei Comuni a sud del ponte di Melide e una trentina di amministratori di Comuni del Comasco prossimi al confine hanno risposto presente all’invito formulato dall’Esecutivo di Coldrerio e si sono incontrati ieri sera nella sala del Consiglio comunale. Molti i temi sul tavolo: dalla condivisione dell’auto al trasporto aziendale, dai trasporti pubblici Svizzera-Italia ai posteggi in territorio lombardo.



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Existing Users Log In
   
New User Registration
* TOS
*Campo obbligatorio