Polveri fini, grattacapi grossi

0
411

Polveri fini: niente misure d’urgenza, per ora. Una nebbiolina che si scorge anche a occhio nudo si staglia sul Mendrisiotto e sulla zona di Bioggio. Le polveri fini sono nettamente oltre la soglia dei 50 microgrammi al metro cubo di media giornaliera da 4 giorni consecutivi sia a Mendrisio che a Chiasso: e più precisamente da sabato scorso a questo martedì. Mercoledì (ultimo giorno in cui abbiamo a disposizione i dati) le PM10 rientravano a pelo nella soglia OiAT (Ordinanza contro l’inquinamento atmosferico). Questa è la situazione di un distretto che soffre il disagio dello smog invernale (come dimostra anche la petizione online apartitica di cui riferiamo a pagina 3). Ma i dati non sono ancora pessimi come quelli di inizio febbraio.



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti registrati
   
Nuovo utente?
*Indicare l'accettazione delle condizioni di servizio TOS
*Campo obbligatorio