Acque increspate

0
655

(red.) Dopo la questione dei pompieri, spunta un’altra disputa su scala regionale, l’acquedotto: i Comuni che avevano manifestato perplessità al momento di costituire il consorzio, sono gli stessi che nei giorni scorsi si sono rifatti vivi con la Delegazione.



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente
* Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio
*Campo obbligatorio