Chiasso, solo 35 consiglieri?

0
1009

(p.z.) Per una riduzione drastica del numero dei consiglieri comunali: dagli attuali 45 a 35 membri. Non c’è che dire, ha sorpreso un po’ tutti la mozione trasversale ai partiti (Plr, Ppd e US), presentata all’ultimo minuto della seduta di Consiglio comunale tenuta a Chiasso mercoledì sera. “È innegabile che tutti i partiti presenti nella cittadina abbiano grandi difficoltà a reperire persone che si mettono a disposizione della cosa pubblica” si legge nella mozione firmata da Giorgio Fonio, Marino Mini, Davide Capoferri, Mariano Musso, Denise Maranesi e Daniele Canova. Nel 2012 solo il “partitone” – è stato detto in aula – è riuscito nell’impresa di candidare per la competizione elettorale 45 aspiranti politici. Gli “azzurri” ne hanno trovati 22, l’US 21, la Lega 19 e i Verdi 8. La Legge Organica Comunale (LOC) prevede che i comuni con più di 5000 abitanti devono avere almeno 30 consiglieri comunali. A quali obiettivi puntano gli autori della mozione proponendo la “dieta” dei consiglieri?



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente
* Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio
*Campo obbligatorio