Mendrisio, giù l’ex Jelmoli

0
360

(red.) È duplice l’orizzonte temporale relativo al comparto di Piazza del Ponte, cuore di Mendrisio. A breve, si configura la demolizione dello stabile ex-Jelmoli e la sistemazione unitaria dell’area; a più lungo termine, la ricucitura delle due parti del nucleo, tramite la realizzazione di un’edificazione di elevato valore urbanistico e architettonico.



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Existing Users Log In
   
New User Registration
* TOS
*Campo obbligatorio