AIM, una scelta strategica

0
376

(red.) La liberalizzazione del mercato elettrico ha posto le aziende municipalizzate del Cantone di fronte a un aut aut: mutare pelle, mantenendo inalterata la sostanza, oppure rischiare la sopravvivenza. Mendrisio ha affrontato la problematica nell’ambito di un laborioso iter, sfociato nella pubblicazione del messaggio, adottato all’unanimità dal collegio, che riguarda il cambiamento della forma giuridica delle AIM, da aziende municipalizzate a società anonima.



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Existing Users Log In
   
New User Registration
* TOS
*Campo obbligatorio