Casa Astra al Ponte: “Grazie a tutti”

0
784

Casa Astra ringrazia tutti coloro che hanno creduto in quest’operazione, sostenendola. Il Movimento dei Senza voce è infatti riuscito ad acquistare lo stabile dell’Osteria del Ponte di Mendrisio per trasferirvi Casa Astra e raddoppiare così i posti-letto e le chances di reinserimento degli ospiti nella realtà del territorio, grazie alla prospettiva di dar vita ad un ristorante-mensa aperto al pubblico al primo piano della struttura. Grande soddisfazione è stata espressa  da parte di chi si è dato da fare nella raccolta di fondi: le parrocchie della regione, il Municipio di Mendrisio e altri comuni del Mendrisiotto, oltre ad alcune fondazioni.



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente
* Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio
*Campo obbligatorio