Generoso, giù il vecchio albergo

0
554

Martedì 23 settembre i Municipi di Breggia e Castel S. Pietro hanno rilasciato la licenza per la posa della teleferica lunga 2,2 km che, montata tra la Vetta a Muggio, in località Casarno, in 10 minuti,  servirà per il trasporto del materiale necessario alla costruzione del nuovo albergo sulla cima del Monte Generoso, disegnato da Mario Botta, e in parte anche alla demolizione dell’edificio attuale, già iniziata da un paio di settimane.
Intanto il materiale viene portato a valle con il trenino fino a Capolago e qui trasferito sui camion per l’eliminazione.



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente
* Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio
*Campo obbligatorio