Il progetto USI per il nuovo Turconi

0
789

• (red.)  La Società ticinese per l’arte e la natura, STAN, ha scritto direttamente a due consiglieri federali, Alain Berset e Johann Schneider Amman, per coinvolgere la Confederazione nell’esame del progetto di copertura della corte interna del vecchio ospedale di Mendrisio, nei confronti del quale la sezione ticinese dell’Heimatschutz ha già fatto sapere, nei mesi scorsi, di essere assolutamente contraria; tanto da chiedere al DT, lo scorso anno,  di esprimere un preavviso negativo.



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente
* Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio
*Campo obbligatorio