Arzo, racconti di donne

0
986

Raccontare le donne per imparare a resistere. Sarà questo il filo conduttore della XV edizione del Festival internazionale di narrazione di Arzo. La rassegna si aprirà mercoledì 27 agosto con una serata speciale che abbraccerà musica, canto e racconto. Nel Chiostro dei Serviti a Mendrisio, alle 20.45, Roberto Anglisani narrerà la storia di Mozart. Con lui, alcuni protagonisti del Festival Ticino DOC promosso da Musica nel Mendrisiotto. Tanti artisti, dicevamo, hanno avvertito l’urgenza di riportare alla memoria le vicende di pregiudizi, soprusi, violenze e ingustizie subite dalle donne. Il Festival di narrazione ha colto questa emergenza, con proposte dense di significato.



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente
* Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio
*Campo obbligatorio