Gli impegni di Zali

0
372

• (red.) Nuovi collegamenti ferroviari, una relazione migliore tra il Cantone e le decine di aziende del Mendrisitto che occupano frontalieri, gli intensi rapporti con i comuni della regione, la questione dei posteggi abusivi. Aspetti strettamente legati fra loro e che incidono, in un modo o nell’altro, sulla qualità dell’aria che respiriamo. L’Informatore ne ha parlato con il Consigliere di Stato e direttore del Dipartimento del territorio, Claudio Zali.



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti registrati
   
Nuovo utente?
*Indicare l'accettazione delle condizioni di servizio TOS
*Campo obbligatorio