Un’artista anticonformista

0
758

Rosetta Leins, nata a Bellinzona nel 1905 e scomparsa ad Ascona nel 1966, è stata a lungo considerata una delle migliori pittrici svizzere. La Pinacoteca Giovanni Züst di Rancate le dedica una mostra intitolata Vita e opere di una pittrice anticonformista 1905-1966 curata da Simona Ostinelli con il coordinamento scientifico e organizzativo di Mariangela Agliati Ruggia e Alessandra Brambilla.



Questo contenuto è riservato ai membri del sito. Se sei un utente esistente, effettua il login. I nuovi utenti possono registrarsi qui sotto.

Utenti collegati esistenti
   
Nuova Registrazione Utente
* Ti preghiamo di accettare le Condizioni di Servizio
*Campo obbligatorio