Cinque artisti per ChiassoLetteraria

0
340

Ogni storia è contemporaneamente punto d’approdo e di partenza. La sintesi di un’impronta, la proiezione nostalgica di qualcosa che non tornerà, l’ambizione ottimistica di una nuova apparenza. Un bagaglio, con cui crescere più ricchi. O un fardello, da cui liberarsi lungo una vita intera. Le parole di Barbara Paltenghi Malacrida introducono la collettiva Racconti per immagini che verrà inaugurata mercoledì 30 aprile alla Galleria Mosaico di Chiasso, alla vigilia dell’apertura del festival internazionale di letteratura ChiassoLetteraria che collabora all’allestimento.
La mostra, che si potrà visitare fino al 14 giugno prossimo – da martedì a sabato dalle 15 alle 18.30 e su appuntamento – riunisce le opere di Simonetta Ferrante, Elia Gobbi, Timothy Hofmann, Anna Masdea e Mariann Roth. Cinque artisti, diversi per età, stile e sperimentazioni, espongono le loro Storie, fil rouge della kermesse letteraria: cinque modi di intendere la narrazione, cinque punti di vista sugli avvenimenti del proprio percorso esistenziale.
La vernice, come detto, è prevista mercoledì prossimo alle 18.30 con l’intervento dello scrittore Stefano Marelli che dialogherà con Fabrizio Quadranti.